FCF Viaggi e Miraggi


Vai ai contenuti

PASSAPORTO

SERVIZI

La domanda per il rilascio del passaporto, corredata della documentazione necessaria, può essere presentata:

in Italia : presso la questura del luogo di residenza o, nei Comuni medio-grandi, presso il commissariato di P.S.competente per circoscrizione. In assenza di questi uffici, presso il locale comando dei Carabinieri o il Comune. A Roma è possibile farsi rilasciare o rinnovare il passaporto anche in alcuni uffici postali dove si può presentare la domanda per il rilascio o acquistare i valori bollati per il rinnovo.

all'estero : presso le rappresentanze diplomatiche e consolari. Ricordiamo che la marca (concessione governativa) da allegare alla richiesta di rilascio del passaporto ha validità di un anno.

Per gli anni successivi non è più necessario applicare la marca sul passaporto per recarsi in Paesi aderenti all'Unione Europea (Austria, Belgio, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria); mentre dovrà essere applicata per recarsi in Paesi diversi da quelli aderenti all'Unione Europea.Al momento della presentazione, comunque, il richiedente dovrà sottoscrivere una dichiarazione in cui viene informato che la tassa annuale sul passaporto non è più prevista per l'espatrio verso i paesi aderenti all'Unione Europea.

Il passaporto è il documento che permette al cittadino di circolare liberamente al di fuori dei paesi dell'Unione Europea. La sua durata è di 5 anni e può essere rinnovato per altri 5 alla scadenza. Per il rilascio del passaporto dovete recarvi al vostro comune di residenza (dove vi sarà dato un modulo da compilare) oppure alla Questura della vostra città.

Il rilascio o il rinnovo del proprio passaporto si può richiedere anche presso gli
uffici postali pagando un supplemento di 20€ .

I documenti necessari per il rilascio del passaporto sono i seguenti:
• 1 Marca da bollo da 40,29 Euro;
• 2 fotografie formato tessera cm4 X cm4 identiche e recenti con fondo bianco;
• la ricevuta del versamento sul C/C postale n. 67422808 intestato a "Ministero dell'Economia e delle Finanze, Dipartimento del Tesoro" causale: rilascio passaporto elettronico.Costo del libretto (di 32 pagine) di 44,66 Euro (48 pagine 45,62 Euro).

Per il rinnovo è sufficiente portare il vostro passaporto presso il vostro comune di residenza o presso la Questura della vostra città. Il passaporto è utilizzabile soltanto se in corso di validità. Prima di partire ricordatevi di controllare la sua scadenza perchè molti paesi autorizzano l'accesso ai soli stranieri muniti di passaporto validi almeno 6 mesi dopo l'ingresso nel paese. Sul vostro passaporto dovrete apporre (soltanto ogni anno che intendete effettuare un viaggio fuori dall'Unione Europea) una marca da bollo di 40,29 Euro che vi sarà annullata dagli appositi ufficiali presso l'aeroporto di partenza oppure potete provvedere voi stessi scrivendo in penna la data di annullamento sulla marca da bollo.

La marca è valida fino allo scadere dell'anno solare (es. se avete applicato la marca da bollo il 2 luglio 2007 questa sarà valida fino al 31 dicembre dello stesso anno). Ricordatevi che in caso di viaggi nell'ambito dell'Unione Europea NON è necessario apporre la marca sul passaporto.

REQUISTI NECESSARI PER ENTRARE NEGLI USA

HOME PAGE | TOUR E VIAGGI | LAST MINUTE | SERVIZI | CONTATTI | SELFIE | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu